sabato 2 marzo 2024 · 20.54

Sviluppo di un sistema di ricarica delle batterie da un megawatt per veicoli commerciali pesanti

Container di carico con batteria tampone volto a rendere i veicoli commerciali idonei a lunghi viaggi e ad alleggerire le reti elettriche.

© Designwerk Technologies AG
© Designwerk Technologies AG

La Designwerk Technologies AG con sede a Winterthur sta costruendo una nuova stazione di ricarica della classe mega. È volta a permettere la ricarica veloce di camion elettrici entro 45 minuti. Il progetto dimostrativo partenariale intende rendere i camion elettrici idonei ai viaggi a lunga distanza e ad alleggerire le reti. La base tecnica è un nuovo standard di ricarica per i veicoli commerciali pesanti.

Presso Designwerk Technologies AG si sta costruendo una delle prime stazioni di ricarica in megawatt al mondo. È previsto che nella primavera del 2023 la stazione di ricarica sotto forma di container ricarichi per la prima volta i camion elettrici. Alla fine dovrebbe essere sei volte più veloce delle tradizionali stazioni di ricarica ad alte prestazioni con una potenza di 350 kW. Le batterie tampone integrate sono progettate per evitare picchi di carico. Un altro obiettivo è che le stazioni di ricarica comportino un’utilità per la rete. La consulenza scientifica di questi sviluppi tecnici è supportata dall'Ufficio federale dell'energia (UFE) e da rinomati partner industriali. Dal punto di vista della ricerca, sono coinvolte nel progetto l'Università di scienze applicate di Berna (BFH) e l'Università di scienze applicate della Svizzera orientale (OST).

Indispensabile infrastruttura di ricarica per i veicoli commerciali

Il traffico pesante è di fondamentale importanza per la transizione verso l’energia pulita e il raggiungimento degli obiettivi climatici. Sulle strade europee vengono impiegati circa 6,6 milioni di camion. Trasportano il 76,7% di tutte le merci via terra. Di conseguenza, anche in questo caso è necessario aumentare la percentuale di mezzi di trasporto a basse o privi di emissioni. “In particolar modo per i camion a lunga percorrenza o per navi e aerei, sono necessarie infrastrutture di ricarica innovative. Questa si differenzia dall'infrastruttura per le auto elettriche e consente di ricaricare i veicoli commerciali pesanti in breve tempo. Questo permette di garantire che il trasporto di merci privo di emissioni trovi favore in tutti i campi di applicazione”, spiega Vivien Dettwiler, membro del consiglio di amministrazione di Designwerk. Per far sì che il sistema soddisfi la necessaria accettazione, si punta sul nuovo standard di ricarica Megawatt Charging System, in breve MCS. Questo è stato lanciato a giugno di quest’anno a livello internazionale.

Sicurezza dell’approvvigionamento: parte integrante del progetto

Sapere che le stazioni di ricarica ad alte prestazioni richiedono delle reti è un punto fisso della situazione iniziale del progetto. Il funzionamento dimostrativo ha quindi lo scopo di mostrare i modi in cui una rete di ricarica ad alte prestazioni e la sicurezza dell'approvvigionamento possono andare di pari passo. “Nei nostri container di carico, installiamo batterie per camion elettrici Second Life come riserva per prevenire i picchi di carico. In questo modo non solo si elimina la necessità di espandere la rete: l’accumulatore dovrebbe anche essere in grado di fornire alla rete l'elettricità prodotta da fonti rinnovabili", afferma Dettwiler. Similmente alla ricarica bidirezionale, l'elettromobilità può essere utilizzata come parte delle soluzioni di alimentazione. I sistemi dimostrativi di Galliker Transport AG, Käppeli Logistik e Murg Flums Energie hanno lo scopo di dimostrare che funziona.

Dati di riferimento tecnici Sistema dimostrativo Mega Charger

Sede della costruzione del prototipo: Winterthur, Svizzera
Progetto dimostrativo: sistema di ricarica della batteria in megawatt per veicoli commerciali pesanti
Nome del prodotto: Stationary Battery Backed Mega Charger
Dimensioni L×P×H: 8600×2550×3000mm
Peso: 25 t
Dati di accesso AC 88-400 kW, TN 3x125-580 A, 400 VAC +-10%, 50 Hz
Tipo di spina AC: CEE 125 e collegamento fisso, 3P+N+PE
Batteria tampone: 1’800 kWh
Tecnologia con accumulatore di batteria: NMC, impiego Second Life oppure una nuova
Dati di uscita DC: massimo 3.000 A, 500-900 V, massimo 2.100 kW
Tipo di spina DC: raffreddato a liquido, CCS tipo 2, MCS
Efficienza Rete > Batteria > Veicolo > ca. 0.9
Funzionamento: Display di status, pulsanti
Connettività: OCPP 1.6j, Modbus
Gestione termica Acqua / aria: in continuo, in funzione dalla temperatura
Trasporto: Container trasportabile ai sensi della norma UN38.3

Per saperne di più sul sistema di ricarica della batteria Megawatt



Galliker Transport AG · Kantonsstrasse 2 · CH-6246 Altishofen · Tel. +41 62 748 80 80
© 2024 Galliker Transport AG. Il contenuto di questo sito Web è protetto da copyright e ha scopi puramente informativi e senza valore legale.
2-mar-2024
20.45.00 CET